PERCUSSIONI

Una delle attività da me proposte è quella dello sviluppo del senso ritmico. Per farlo mi avvalgo di semplici esecuzioni di body percussion, ossia sequenze sonore che si eseguono con l’utilizzo di mani e piedi e che creano delle chiavi ritmiche di varie difficoltà, arrivando ad esecuzioni di insieme anche molto elaborate.

Una volta familiarizzato con il ritmo e l’esecuzione di gruppo, propongo ai miei ragazzi semplici strumenti a percussione (bidoni di varie misure, taniche, barattoli sonori, sonagli, maracas, ecc.) con i quali realizziamo solitamente un brano musicale, oppure un ritmo con i relativi stacchi e ripartenze.

I commenti sono chiusi.