www.ginnasticaverona.org   -   sito del Prof. Roberto Girelli, istruttore di ginnastica e trampolino, insegnante di educazione fisica


Home Ginnastica Artistica Maschile Trampolino Elastico Video Scuola Primaria e Secondaria Links Contatti

  Scuola  

     Giocoleria

 

 

 

 

Perché la giocoleria? Perchè toglie la noia ed inserisce un simpatico accenno allo spirito circense, portando allegria, divertimento e sfida verso se stessi all'interno della lezione in palestra.

Si può giocolare con vari attrezzi, ma per velocizzare gli apprendimenti e per rendere non onerosa la ricerca dei materiali mi sono orientato all'utilizzo di vecchie palline da tennis.

La giocoleria attrae molto i bambini, capaci di inventare variazioni talvolta davvero sorprendenti, testimonianza di come l'attività venga da loro vissuta come momento di libertà e creatività.

   

Utilizzo di 2 palline: si parte con una pallina nella mano destra ed una nella sinistra; una sola di esse viene lanciata e ripresa con l'altra mano. La mano che ha lanciato la prima pallina va poi a prendere la seconda pallina dall'altra mano.  (esempio n. 1 nel filmato) Una volta appreso questo lancio con sicurezza, lo stesso viene eseguito invertendo il ruolo  delle due mani: quella che prima lanciava ora riceve e viceversa.  (esempio n. 2)

Il passo successivo è quello di lanciare le due palline con entrambe le mani, in maniera successiva: se iniziamo con la mano destra, lanceremo la pallina in modo da dirigerla verso la mano sinistra; quando è nel punto più alto della sua traiettoria, si lancia la seconda pallina con la mano sinistra e la si riceve con la destra. Per evitare che le palline si scontrino mentre sono in volo è opportuno suggerire di spostare la mano che lancia leggermente verso il centro prima di rilasciare la pallina.  (esempio n. 3)

      filmato lanci con 2 palline


Utilizzo di 3 palline: si devono mettere due palline nella mano che lancia per prima ed una nell'altra; la tecnica è la stessa: bisogna lanciare una volta con la mano destra ed una con la sinistra, riprendendo le palline sempre con la mano opposta a quella che ha effettuato il lancio. (esempio n. 1) Inizialmente è forse opportuno fermarsi ad imparare bene i primi tre lanci, per consolidare l'apprendimento, prima di proseguire con il quarto ed i successivi lanci.

Una volta acquisita questa abilità, possiamo sbizzarrirci con alcune variazioni, come ad esempio fermare una pallina in una mano e lanciarne due con l'altra mano (esempio n. 2), fermare due palline nelle mani mentre la terza viene lanciata più in alto e colpita con la fronte (esempio n.3), farne rimbalzare una a terra, colpirne una con un piede, lanciarne una da sotto una gamba, oppure da dietro la schiena, ecc ...

                                                              filmato lancio alternato incrociato con 3 palline

Un'ulteriore serie di variazioni è fornita dagli scambi di una o più palline fra uno o più giocolieri; il video che segue riporta un esempio base

                                                              filmato lancio alternato incrociato con 3 palline


Lanci con 4 palline: bisogna prima esercitarsi a lanciare e riprendere due palline con una mano e ripetere quindi l'esercizio con l'altra mano, cercando di mantenere costante l'altezza dei lanci eseguiti con entrambe le mani.  (esempi n. 1 e n. 2 del filmato)

Per giocolare con le quattro palline contemporaneamente esistono due tecniche: lanciare le palline simultaneamente, oppure una alla volta. Questa seconda opzione è decisamente la più spettacolare, anche se all'inizio crea qualche problema, perchè non dobbiamo scambiarle di mano. Consiglio di tenere le mani larghe e di usare due palline di un colore in una mano e due di un altro colore nell'altra. Inizialmente è opportuno fermarsi ad imparare bene i primi quattro lanci, prima di proseguire.  (esempi n. 3 e n. 4)

                                                         filmato lancio alternato parallelo con 4 palline


Altri attrezzi: io utilizzo anche i cerchi, le clave ed i piattini, dei quali ho raccolto una breve testimonianza:

          filmato lancio dei cerchi           filmato lancio delle clave             filmato rotazione dei piattini

  Artistica di base
  Aiuto docenti
  Giochi semplici
  Matematica
  Coordinazione
  Funicella e corde
  Giocoleria
  Stacking
  Trampoli
  Danze popolari
  Giochi sportivi
  Giochi gioventù
  Valutazioni
  Teoria generale
  Teoria sport
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Home Ginnastica Artistica Maschile Trampolino Elastico Video Scuola Primaria e Secondaria Links Contatti

          www.ginnasticaverona.org   -   sito del Prof. Roberto Girelli, istruttore di ginnastica e trampolino, insegnante di educazione fisica